Laboratorio Formentini > il Diario > Traduzione > Un mondo da tradurre

Un mondo da tradurre

  • Presso il Laboratorio Formentini 
  • Category: Traduzione 
  • Commenti (0) 

Con Paolo Costa, Paolo Giovannetti, Tim Parks e Roberta Scarabelli. Coordina Giovanna Rosa.

Uno degli aspetti più innovativi della modernità culturale è il traduzionismo, nella sua diffusione generalissima. Tutto ciò che diciamo o scriviamo può chiedere di esser reso comprensibile a chi usa una lingua diversa dalla nostra. E allora si ricorre al traduttore, non si può farne a meno.

Oggi chi svolge questo tipo di lavoro ha una identità professionale ben definita, anche se con una grande ricchezza di modulazioni. C’è un piacere, una gioia nel tradurre che non avrà mai da scomparire.

TIRATURE ’16 Un mondo da tradurre, a cura di Vittorio Spinazzola (il Saggiatore -Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori) è disponibile gratuitamente sul sito di Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori.