post

Laboratorio Formentini > il Diario > Lettori e letture > Bookcity Milano – domenica

post cover

Bookcity Milano – domenica

10.00 – Un viaggio senza approdo

Tutti i retroscena dell’editing

Incontro con Benedetta Centovalli, Giunti, Giorgio Pinotti, Adelphi, Laura Cerutti, Feltrinelli, sul libro Correggimi se sbaglio. I retroscena tra autore ed editor.
Il libro è a cura degli studenti del Master in Professioni e prodotti dell’editoria. Edizioni Santa Caterina.

11.30 – Professione editoria

Fare l’editor

L’editor è una figura mitica in editoria. È colui che decide le sorti di un libro e che, soprattutto, valuta se pubblicare o meno il libro. Perché tutti hanno scritto un libro: un libro che ha bisogno di un editor, e quell’editor vorresti essere tu. In cima alla scala sociale in editoriale c’è quindi l’editor, che ha scelto di lavorare in editoria, di sacrificare gli anni migliori – dopo studi, magari un master, di certo un lungo apprendistato di bottega – al culto delle virgole altrui, al fascino dei riscontri, all’altare della “passione per la lettura”. Una fregatura? Uno slalom infinito tra precariato e ricorrenti incubi a base di refusi e strafalcioni d’autore? In un paese in cui tutti scrivono e pochi leggono, l’editor si sente continuamente dire “Che bel lavoro che fai! Quanto ti invidio!”. Ma è davvero un così bel lavoro?

Con Elisabetta Migliavada, direttrice editoriale della narrativa Garzanti e Alessandra Selmi, Editor freelance e scrittrice.
Modera l’incontro: Matteo Brambilla. A cura del Master Professione editoria cartacea e digitale e di Editrice Bibliografica

12.30 – Professione editoria

Il social manager in editoria

Il libro è stato pubblicato. Si tratta ora di farlo conoscere e cosa meglio della rete per promuoverlo? Come convertire fan e follower in clienti? Come trasformare i lettori in testimonial che parlano della casa editrice e dei suoi prodotti? Come coinvolgere i lettori in modo che siano loro a valorizzare il prodotto? Ottenere il meglio da Facebook, Twitter, Pinterest, Google Plus, Wuz, Instagram; semplificare il lavoro con Hootsuite, Mailchimp, Pagemodo, Pinstamatic… Un incontro per raccogliere idee, consigli pratici, strumenti e soluzioni su misura e per migliorare la propria comunicazione sui social network dialogando con gli utenti e coinvolgendo la loro rete di contatti. Perché i social network usati in modo corretto possono diventare un volano per aumentare le vendite online del commercio elettronico così come le vendite offline in libreria, da qui la nascita di questa nuova figura professionale: il social manager in editoria.

Con Davide Giansoldati, social media strategist, Claudia Consoli, social media manager, Viola Marconi, Bookrepublic.
Modera l’incontro: Mauro Zerbini. A cura del Master Professione editoria cartacea e digitale e di Editrice Bibliografica

15.00 – Leggere a scuola

Con Giusi Marchetta e Christian Raimo

I ragazzi fuggono dalla pagina scritta: le storie le trovano in tv, le informazioni su Google, e la bellezza se la cercano addosso. Verrebbe quasi voglia di arrendersi e lasciarli andare. Oppure no. Giusi Marchetta mette a frutto la sua esperienza di insegnante e di lettrice appassionata per raccontare agli altri insegnanti, ai genitori e anche ai ragazzi che il desiderio di leggere si può e si deve trasmettere. Perché leggere, dopotutto, può ancora cambiare la vita.

18.00 – Mille titoli della "Memoria" Sellerio

Reading con immagini per festeggiare il millesimo titolo della collana “La Memoria”

“La memoria” arriva al numero mille nel nome di Elvira Sellerio. I suoi fiori blu parlano di lei, per lei. Il libro La memoria di Elvira ne onora il ricordo e ne festeggia il traguardo, nel racconto di ventitré tra autori e collaboratori della casa editrice.

20.00 – Non un amore nemmeno una poesia

Ma un progetto

Dopo le gloriose stagioni della galleria Apollinaire e del bar Jamaica, Brera torna a essere un luogo di aggregazione intorno alla poesia, alla sua vitalità ed energia. SPAZIO | POESIA nasce da un’idea di Pier Mario Vello e dalla sua attenzione nei confronti della giovane poesia: un osservatorio permanente, un luogo concreto per discutere sulla grande tradizione del Novecento e sul significato del fare poesia oggi.

Con Maurizio Cucchi, Antonio Riccardi, Mario Santagostini, Alberto Pellegatta, Tommaso Di Dio, Maria Borio, Dina Basso e Luca Minola. A cura di Marco Corsi. A cura di Spazio Poesia