Categoria:Cultura editoriale

Laboratorio Formentini > il Diario > Cultura editoriale

Si può lavorare per un editore digitale?

Un moderatore mette a confronto un editore digitale con diversi esponenti della filiera editoriale (traduttori, illustratori, ghostwriter, editor, tecnici etc etc) per ragionare sui cambiamenti delle professionalità specifiche indotte dalla diffusione dell’editoria digitale. Partecipano Antonio Talia e Gianluca Ferraris (editori digitali ed editor di Inform-ant), modera Nicola Cavalli (Ledizioni e Librinnovando).

App, Software, Videogame, Website

L’obiettivo cui muove ogni progetto strategico è sempre più veicolare i contenuti in App, avvantaggiarsi di Software complessi, arricchire l’offerta con i videogame, ampliare il proprio pubblico attraverso Website e, al contempo, usare questi stessi strumenti per creare più salde relazioni con il cliente. Opportunità inedite e in continuo sviluppo che necessitano di un’attenta valutazione […]

Dal progetto editoriale, al libro, ai servizi personalizzati per i lettori

Copy&Rights è un ciclo di incontri brevi che vuole approfondire una serie di questioni particolarmente innovative per la filiera dell’editoria. Gli incontri sono stati organizzati secondo un format informale e interattivo, con un “relatore” e uno o due invitati che hanno riportato testimonianze aziendali o esperienze professionali sui temi dell’incontro. Il primo incontro è dedicato alla gestione della proprietà intellettuale e dei […]