LABORATORIO ONLINE DI SCRITTURA
Modulo 1
Con Gino Cervi e Giacomo Papi

380,00 

Una palestra di lettura e scrittura adatta a tutti i livelli di preparazione. Per imparare a scrivere è prima di tutto necessario imparare a leggere, per guardare il testo con gli occhi dello scrittore, disincrostare errori e tic e sviluppare il proprio talento nella scrittura. In questo modo è possibile capire cosa funziona e cosa no nei testi degli altri, quali sono gli strumenti per raggiungere certi risultati e applicare queste conoscenze ai propri testi.

Durata: 9 lezioni/18 ore
Calendario: lunedì 13, 20, 27 giugno, 4, 11, 18 luglio, 12, 19, 26 settembre 2022
Modalità: ONLINE

Categoria:

Descrizione

Insegnanti: Gino Cervi, Giacomo Papi
In partenza: 13 giugno 2022
Durata: 9 lezioni/18 ore
Calendario: lunedì 13, 20, 27 giugno, 4, 11, 18 luglio, 12, 19, 26 settembre 2022
Orario: 19:00 – 21:00
Modalità: ONLINE, piattaforma Zoom
Ammissione: Non è prevista una prova di ammissione

Leggere” è una palestra di lettura e scrittura adatta a tutti i livelli di preparazione. Per imparare a scrivere è prima di tutto necessario imparare a leggere, per guardare il testo con gli occhi dello scrittore, disincrostare errori e tic e sviluppare il proprio talento nella scrittura. Lavorando sui testi degli altri è possibile capire cosa funziona e cosa no, quali sono gli strumenti necessari per raggiungere certi risultati e come applicare queste conoscenze quando si scrive. Gli insegnanti non sono scrittori, ma editor.

Durante le lezioni verranno proposte letture e analisi di testi esemplari che trattano di esperienze comuni, come “il primo ricordo” o “l’insonnia”, “il sogno” o “la paura”, a cui seguiranno brevi esercizi di scrittura. I testi prodotti verranno commentati e analizzati durante la lezione dagli insegnanti e dagli altri studenti.

A fine modulo ogni studente riceverà una scheda di valutazione personalizzata contenente suggerimenti e consigli di lettura.

Programma

Nella nostra palestra di scrittura leggeremo brevi brani di autori, classici e contemporanei, italiani e stranieri, e li analizzeremo per capire cosa li rende così efficaci, appassionanti o geniali. Tra gli altri, Silvio D’Arzo e John Williams ci insegneranno come tratteggiare un personaggio con poche, potenti pennellate; studieremo la prima pagina di Niccolò Ammaniti e una di Dolores Prato per interiorizzare l’importanza del punto di vista dal quale si osserva e racconta una storia; i racconti di Carver e Salinger ci aiuteranno con i dialoghi, Michele Mari ed Elias Canetti con le descrizioni dei luoghi e i ricordi dell’infanzia; con Lucia Berlin esploreremo il non detto.

Nella seconda parte delle lezioni ognuno scriverà un breve testo narrativo sul tema appena letto (il primo ricordo, una morte, l’estate, l’insonnia) che sarà analizzato e commentato per individuare talenti ed errori e imparare che cosa significa raccontare.

 

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.