post

Laboratorio Formentini > il Diario > Lettori e letture > Perché non possiamo non dirci junghiani

post cover

Perché non possiamo non dirci junghiani

In occasione dell’edizione digitale integrale e definitiva delle Opere di Carl Gustav Jung,  Luigi Zoja a colloquio con Antonio Gnoli, con un intervento di Umberto Veronesi.