Archivio:Fondazione LIA

Laboratorio Formentini > il Diario >

Laboratorio di lettura digitale accessibile

Cecilia Randall, autrice di Hyperversum Next (Giunti editore) si alternerà al lettore ipovedente Antonino Cotroneo nella lettura dell’ultimo romanzo dell’autore, testimoniando in diretta il cambiamento messo in atto da Fondazione LIA grazie a cui tutti possono leggere gli stessi titoli negli stessi tempi e modi. Durante il Reading al buio i due protagonisti leggeranno il […]

Leggere migliora l’umore, la salute e la vita

Reading al buio a cura di Fondazione LIA Durante i Reading al buio gli autori hanno letto brani dai propri testi e i lettori con disabilità visiva proseguono la lettura leggendo gli ebook resi accessibili da Fondazione LIA in diverse modalità: ingrandendo i caratteri, utilizzando il display braille oppure con la sintesi vocale. Nel buio […]

Reading al buio

«Ed è un senso evolutivo pieno di speranza quello che ho percepito quando giovedì, seduta tra i ragazzi di un Istituto tecnico di Milano, ho ascoltato Antonino Cotroneo, insegnante ipovedente e facilitatore LIA spiegare ai ragazzi come utilizza lui alcune tecnologie per questo genere di disabilità. Ci ha spiegato le funzioni di accessibilità dei nostri […]

Reading al buio

Un ciclo di incontri organizzati da Fondazione LIA per promuovere tra gli studenti il libro e la lettura in tutte le sue forme tradizionali e digitali, attraverso attività di educazione, informazione, sensibilizzazione e ricerca, garantendone i principi fondamentali: accessibilità, integrazione e socialità.

post cover

Accessibilità e editoria digitale

A cura di Fondazione LIA e DAISY Consortium, Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, IDPF, EDRLab, Readium Foundation e TISP, un viaggio nel Inclusive publishing ecosystem. A roadmap for born accessible content. Getting ready for standards and accessibility talk @accessibledaisy @lmrlaurent @Cyril_EDRLab #edrlab @FondazioneLIA pic.twitter.com/4AkvX04YnV — Daniel Weck (@DanielWeck) 13 Novembre 2015 Paola from mEDRA on metadata […]