BookCity Milano 2018

Torna BookCity Milano, la grande festa dedicata al libro giunta alla settima edizione.

La manifestazione si articola in quattro giorni, di cui il primo è interamente dedicato al mondo della scuola, durante i quali vengono promossi incontri, presentazioni, dialoghi, letture ad alta voce, mostre, spettacoli, organizzati in tutta la città: dalle librerie ai musei, dalle biblioteche storiche ai parchi, dai teatri prestigiosi fino ai mezzi di trasporto come il tram.

Protagonista di tutti gli eventi è il libro, antico ma sempre attuale.

Questi gli eventi che ospita il Laboratorio:

Giovedì 15 novembre (giornata dedicata a BookCity per le scuole):

ore 9.30-11.00:”Leggere Harry Potter a scuola
ore 11.30-13.00: “L’artista sono io!
ore 16.00-19.00: “Ripensare la dislessia attraverso la narrativa per ragazzi: un percorso tra carta e digitale – Formazione docenti

Venerdì 16 novembre:

ore 11.00-12.00: Milano – Dublino cities of Literature: leggere la città
ore 15.00-16.00: Lavorare in editoria. La libertà di scrivere bene
ore 17.30-18.30: Il “romanzo a fumetti” in Italia, da Andrea Pazienza a Zerocalcare

Sabato 17 novembre:

ore 10.30-11.30: Lettori dislessici, un ossimoro?
ore 14.00-15.00: Lavorare in editoria. A dire il vero. L’ufficio stampa in editoria, e non solo
ore 16.00-17.00: Milano – Dublino cities of Literature: la scena letteraria irlandese
ore 18.00-19.00: La storia dell’arte in casa Einaudi. Giulio Carlo Argan consulente editoriale

Domenica 18 novembre:

ore 10.00-11.00: Passeggiata bianciardiana
ore 11.00-12.00: Era una notte buia e tempestosa: gli incipit celebri
ore 14.00-15.00: Quando c’erano le Signorine – viaggio di ragione e sentimento nella realtà e nella narrativa della collana edita dalla Salani Biblioteca delle Signorine
ore 16.00-17.00:Come si fa a scrivere bene?
ore 18.00-19.00: Premio Babel–Laboratorio Formentini: premiazione della vincitrice 2018