In programma

 

Parte librinudi, il nuovo ciclo di incontri del Laboratorio Formentini!
Si comincia lunedì 26 aprile con Antonella Lattanzi e Carlo Carabba che raccontano “Questo giorno che incombe” pubblicato da Harper Collins.
Lunedì 3 maggio Maurizio De Giovanni e Tommaso De Lorenzis spiegano come si costruisce una serie gialla in occasione dell’uscita di “Gli occhi di Sara” (Rizzoli), mentre martedì 5 maggio Giacomo Papi dialoga con Laura Cerutti di “Happydemia” (Feltrinelli), per cercare di capire quanto è divertente, ma anche rischioso, scrivere un romanzo sui tempi che corrono.
Seguiranno, tra gli altri, Marco Balzano e Marco Peano, Teresa Ciabatti e Alberto Rollo, Björn Larsson ed Emilia Lodigiani, Francesco Costa e Igor Pagani, Gaia Manzini, Beatrice Masini e Giulia Ichino, Tito Faraci e Giulio Mosca, Fabio Genovesi e Laura Cerutti.
Tutti gli incontri saranno trasmessi in diretta streaming sulla pagina Facebook del Laboratorio Formentini e si svolgeranno di lunedì, con qualche eccezione.
“librinudi” è una serie di incontri organizzati dal Laboratorio Formentini per svelare i processi – i dubbi, le strade sbagliate, i nodi sbrogliati e le soluzioni trovate – che collegano l’idea all’opera letteraria pubblicata. Autori ed editor sono invitati a spogliare i libri per mostrarne gli ingranaggi segreti, l’assemblaggio interno e i meccanismi che li animano. Per mostrare, insomma, che al di fuori della forma il contenuto non esiste.

 

Si chiude, inoltre, la prima stagione di Milkshake. Il programma online del Laboratorio Formentini con due appuntamenti imperdibili:

 

 

giovedì 22 ore 18.00

Eroine: i personaggi femminili nella serialità televisiva contemporanea

Con Marina Pierri, Chiara Beretta Mazzotta e Marina Cuollo.

A partire dal recente libro di Marina Pierri Eroine. Come i personaggi delle serie tv possono aiutarci a fiorire (Edizioni Tlon, 2020) un appuntamento per approfondire tematiche sociali, politiche e relazionali traendo spunto dal terreno fertile ed estremamente attuale delle serie tv.

L’autrice esplora lo scenario della narrativa televisiva dando voce a quei personaggi femminili che nelle serie tv assumono importanti ruoli archetipici, contribuendo ad arricchire il racconto della pluralità del vissuto femminile ancora oggi troppo spesso limitata nella sua rappresentazione.

Ne discutono con Marina PierriChiara Beretta Mazzotta e Marina Cuollo.

L’incontro, sesto appuntamento di Milkshake. Il programma online del Laboratorio Formentini, sarà tramesso in diretta streaming sulla pagina Facebook del Laboratorio.

 

 

mercoledì 28 ore 18.00

Classici perché… Spazio ai libri che non hanno mai finito di dire

 

Con Giulia Ciarapica e Gerardo Masuccio. 

 

Secondo Calvino, un classico è “un libro che non ha mai finito di dire quel che ha da dire”, ma in un Paese come il nostro, in cui si pubblicano oltre 200 titoli al giorno e tenere il passo con le nuove uscite sembra un’impresa titanica, ha ancora senso leggere e pubblicare i classici? Quale spazio si può riservare loro? Ci sono storie capaci di sopravvivere nel tempo e imporsi ancora oggi al grande pubblico, emergendo dalla massa dei volumi pubblicati?

A rispondere a queste domande, due professionisti a confronto: Giulia Ciarapica, autrice e bookinfluencer e Gerardo Masuccio, editor di Utopia Editore, casa editrice che proprio a partire dai classici ha deciso di lanciare la sua produzione.

L’incontro,settimo appuntamento di Milkshake. Il programma online del Laboratorio Formentini, sarà trasmesso sulla pagina Facebook del Laboratorio.

 

 

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.