Dalla parte del critico: Niccolò Scaffai, Italo Testa, Paolo Zublena

Cosa rappresenta oggi il libro di poesia? Quale la sua funzione? Quali sono le strategie comunicative del testo e del macrotesto? Esistono dei criteri capaci di distinguere i diversi fenomeni della scrittura? In che rapporto stanno, tra di loro, prosa e poesia? Due critici puri e un critico-poeta a confronto.

Partecipano in qualità di relatori Marco Corsi, Niccolò Scaffai, Italo Testa, Paolo Zublena.

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.