Design Adaptive Leadership

Un corso di due giorni con Francesco Galli sul ruolo del design come anomalia; per stimolare la creatività, l’innovazione e l’attitudine.

Presupposto teorico del corso è che ancora oggi il design sia una disciplina che si muove tra l’arte e il metodo. L’intento è quello di promuovere un nuovo tipo di approccio alla procedura che porta ad analizzare una situazione di partenza per poi proporre delle soluzioni migliorative. Il principio da privilegiare è quello della provocazione e della rottura: scegliere un campo di applicazione, definire un’area di intervento, osservare i comportamenti, considerare quali siano gli stereotipi abituali, tentare di smontarli per definire nuovi vincoli formali. Da qui, arrivare a suggerire delle soluzioni preliminari, usare diversi metodi e principi come mezzi di convalida fino ad arrivare alla proposta di una soluzione.

Il corso è riservato agli iscritti ed è particolarmente rivolto a quei designers che vogliono aumentare la credibilità e l’efficacia delle loro organizzazioni, come anche a tutti coloro che si impegnano ad offrire una user experience appagante, che vogliono comunicare più efficacemente e che vogliono migliorare le loro qualità di leadership.

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.