Incontro aperto (online)

17. Lost in translation. La traduzione come storia concettuale

«Tradurre trascende la questione meramente linguistica per andare al cuore di un rapporto, quello tra la nostra identità e l’alterità»
 
La 17esima casella del nostro Calendario contiene un estratto dalla registrazione dell’incontro “Lost in translation”, con Stefano Arduini, Franca Cavagnoli e Tim Parks, organizzato nell’ambito di BookCity Milano 2020 e ospitato sulla nostra pagina Facebook venerdì 13 novembre alle ore 12.00. 
In questa breve clip Franca Cavagnoli introduce “Con gli occhi dell’altro. Tradurre”, il nuovo libro di Stefano Arduino edito da Jaca Book. 
La registrazione integrale dell’incontro è disponibile anche sul canale YouTube di Fondazione Mondadori. 
Potrebbe interessarti anche

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.