Incontro Aperto

Cronache di mondi (im)possibili tra profondità e leggerezza: l’universo della fantascienza

La fantascienza migliore è un genere versatile, capace di integrare elementi di altre letterature e di esplorare mondi (im)possibili; acuto, per come riesce a indagare il presente, creando metafore del reale; leggero, perché non perde mai di vista l’obiettivo di intrattenere e divertire il lettore. E può avere qualità letterarie di tutto rispetto. Perché, allora, se ne sottovaluta spesso il potenziale? In quali direzioni si è evoluta la letteratura fantascientifica in Italia? E che sfide si affrontano nella traduzione e nell’adattamento della fantascienza?

In questo incontro organizzato da AITI e StradeLab per festeggiare come sempre San Girolamo, patrono di traduttori e traduttrici, si confronteranno le esperienze e i punti di vista di tre ospiti che “vivono” la fantascienza da posizioni differenti ma complementari e interconnesse: Giorgio Raffaelli (editore), Marco Rana (editor) e Chiara Reali (traduttrice). Modera l’incontro Flora Staglianò, traduttrice e adattatrice di celebri serie tv.

 

Giorgio Raffaelli ha sviluppato insieme a Marco Scarabelli il progetto editoriale Zona 42, nato nel 2014 a Modena, con cui sta provando a restituire alla comunità dei lettori quel che di buono ha imparato frequentando l’ambiente fantascientifico nostrano.

Marco Rana è editor di Oscar Vault, il marchio degli Oscar Mondadori che raccoglie le collane Oscar Ink, Oscar Draghi e Oscar Fantastica e in cui vengono pubblicati, tra gli altri, novità e classici di speculative fiction internazionale.

Chiara Reali scrive in rete dal 2005 e ha pubblicato racconti su «Linus», «tina» e nelle antologie Tu sei Lei. Otto scrittrici italiane (Minimum Fax) e Propulsioni d’improbabilità (Zona 42). Nel 2019 ha vinto il Premio Italia per la traduzione.

Flora Staglianò traduce letteratura inglese e americana da più di vent’anni e lavora come adattatrice e supervisore per il doppiaggio di serie tv, tra cui la popolarissima La casa di carta. Ha vinto nel 2009 il Premio Europa e cinque volte il Premio Italia.

 

Incontro aperto a un massimo di 25 persone. È consigliata la prenotazione al link: https://tinyurl.com/y5zwpkqa

Streaming sul canale YouTube https://www.youtube.com/user/FondazioneMondadori

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.