Incontro aperto (online)

Poeti europei: Paul Celan (Memory lane)

a cura di Giancarlo Majorino

”e una giovane folgore si avvicinò nuotando”

Nel ciclo “Memory lane” una serata dell’aprile del 2009: l’omaggio di Giancarlo Majorino a Paul Celan, poeta del silenzio e dell’intensificazione.

Legge l’attore Franco Sangermano.

Al celebre detto di Adorno “dopo Auschwitz …. è divenuto impossibile scrivere… poesia”, Celan, secondo Szondi, risponderebbe che dopo Auschwitz si può ancora fare poesia, ma “solo sulla base di Auschwitz”.
Seguiranno altri appuntamenti vertenti sulle maggiori voci europee.

L’incontro sarà trasmesso sul canale YouTube di Casa della Poesia.

 

Potrebbe interessarti anche

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.