Incontro riservato agli iscritti

Shelley “A zonzo sul Lago di Como”

a cura di Pietro Berra e Claudia Cantaluppi

Il libro per la prima volta presenta in italiano il Viaggio sulle sponde del lago di Como eseguito e scritto da Mary Shelley nell’estate del 1840. Vengono evocati luoghi dove Mary e il marito Percey Shelley hanno ambientato romanzi e poemi come Frankestein e L’ultimo uomo.

Durante l’evento è obbligatorio indossare la mascherina.

Laboratorio Formentini per l'editoria

Potrebbe interessarti anche

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.