Gestione e politiche per la cultura. Intorno al libro di Antonio Taormina “La formazione al management culturale. Scenari, politiche, nuove sfide”

La definizione di manager culturale è entrata ormai stabilmente nel lessico della gestione e delle politiche della cultura: è un professionista in possesso di competenze chiave – in continuo divenire – che investono più aree disciplinari. Antonio Taormina ha raccolto una serie di contributi sulla sua formazione, sui relativi paradigmi, su contenuti e modalità dei rapporti, non sempre ottimali, che intercorrono tra l’offerta formativa e il mondo del lavoro, anche in vista delle sfide che devono sostenere le imprese culturali e creative.

L’incontro è un’occasione per discutere delle connessioni tra politiche culturali, economia e lavoro. All’incontro, coordinato da Mimma Gallina e Oliviero Ponte di Pino, e a cui è presente anche il curatore, prendono parte alcuni degli autori del volume.

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.