«Il vizio di amare la carta bianca». Da Croce a Calvino, lettere a Guido Lopez (1931-2004)

Dall’11 al 31 gennaio, la mostra «Il vizio di amare la carta bianca». Da Croce a Calvino, lettere a Guido Lopez (1931-2004), per raccontare la figura del giornalista e scrittore Guido Lopez, a partire da una piccola selezione ragionata dal patrimonio di oltre 2.400 fascicoli che compongono il Carteggio conservato negli archivi della Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori. L’esposizione è a cura di Anna Lisa Cavazzuti.

In occasione dell’inaugurazione, il Laboratorio ha ospitato un incontro con Giovanna Mori, Liliana Picciotto e Sandro Gerbi, per approfondire la vita di questo promotore di cultura nella Milano dal dopoguerra ai giorni nostri.

 

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.