La follia dell’assoluto: Paul Celan e Ingeborg Bachmann

Attraverso la lettura di poesie, lettere e brani narrativi, emerge il legame tra due grandi autori del Novecento, Paul Celan e Ingeborg Bachmann, accomunati da un senso drammatico dell’esistenza e da una dedizione assoluta alla letteratura. Questo loro incontro, avvenuto in giovane età, segna per sempre la vita e l’opera di entrambi.

Voce recitante di Viviana Nicodemo. Esecuzioni musicali di Bianca Brecce e Alice Marini.

La serata è a cura di Milo De Angelis.

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.