La magia del silenzio in musica

I silenzi musicali interpellano, inquietano, sollecitano e chiamano in causa l’ascoltatore. Alcuni di essi sono vicinissimi a grandi temi della formazione e della conoscenza di sé: la fragilità, il limite, lo splendore e il senso.

Partendo dalla musica, e ad essa ritornando, viene proposta una riflessione su come l’ascolto musicale possa offrire profonde occasioni di consapevolezza, facendo toccare con mano il lato fecondo del silenzio.

Relatore della serata è Emanuele Ferrari.

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.