La poesia è il modo più difficile e raro di essere uomo. Per Libero De Libero

In occasione della mostra dedicata al carteggio inedito tra Alba De Céspedes e Libero De Libero, un incontro per riscoprire la figura umana, intellettuale e artistica del poeta e scrittore originario di Fondi.

A cinque anni dalla nascita della Fondazione a lui dedicata, un momento di riflessione sull’opera di De Libero, al quale prendono parte Giuseppe Lupo e Maurizio Cucchi, insieme a Lorenzo Babini e Simone Di Biasio, rappresentante dell’Associazione.

Durante la serata, oltre alla lettura delle opere di De Libero, vengono proiettati documenti audiovisivi di grande valore per raccontare al pubblico lo spessore di questo straordinario interprete della tradizione del Novecento.

La serata è a cura di Marco Corsi.

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.