Le Dictateur Press 2006-2018. Birth, pages, pages, pages, death

La mostra “Birth, pages, pages, pages, death” presenta per la prima volta una raccolta completa dei progetti editoriali di Le Dictateur.

Negli anni Le Dictateur ha proposto oggetti editoriali di ogni genere, giocando non solo con i concetti, ma anche con le tecniche di stampa, impaginazione e rilegatura, creando cortocircuiti e sovrapposizioni tra superficie e oggetto, pezzo unico e produzione seriale, arte grafica e pratica fotografica.

Riviste, libri, poster, cartoline, oggetti raccontano un percorso fatto di idee sperimentali ed esperimenti editoriali. Non mancano prototipi, prove, fasi di lavorazione, in grado di raccontare il legame simbiotico tra intuizioni e materia, tra progetto e oggetto, ispirazione e scambio. La vastissima produzione di Le Dictateur si basa sulla collaborazione: infatti tutte le sue iniziative – riviste, performance, cataloghi, mostre, volumi, fascicoli, poster – diventano la naturale documentazione di relazioni creative incrociate che ruotano attorno alle molteplici attività di Federico Pepe.

Inaugurazione: martedì 14 maggio, ore 18:00.
Apertura della mostra 15-30 maggio 2019, dal lunedì al venerdì dalle 14:00 alle 19:00, compatibilmente con le attività del Laboratorio.
Talk: martedì 21 maggio alle 18:30, con Federico Pepe (Le Dictateur) e Corrado Musumeci (Fontegrafica) moderati da Paolo Ferrarini, curatore della mostra.

 

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.