Nei dintorni del romanzo. La narrativa italiana degli ultimi decenni

A partire dai libri di Gianluigi Simonetti (La letteratura circostante. Narrativa e poesia nell’Italia contemporanea, il Mulino 2018) e di Carlo Tirinanzi de Medici (Il romanzo italiano contemporaneo. Dalla fine degli anni Settanta a oggi, Carocci 2018), si discute delle prospettive critiche, delle teorie e delle questioni di canone più dibattute circa la produzione narrativa dagli anni Settanta a oggi, interpellando chi in prima persona ha affrontato il problema di storicizzare le stagioni più recenti della letteratura italiana.

Ci si muove liberamente tra produzione di consumo e letteratura “di una volta”, nella convinzione che, a tutti i livelli del sistema letterario, la riflessione sulle forme espressive non possa essere scissa dalla considerazione delle evoluzioni del gusto e dei riscontri del mercato editoriale.

Partecipano all’incontro in qualità di relatori Gianluigi Simonetti (Università dell’Aquila), Carlo Tirinanzi de Medici (Università di Trento), Filippo Pennacchio (IULM) e Giacomo Raccis (Università di Bergamo).

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.