Nuove frontiere. Serie TV e film cinema, videogiochi, audiodescrizioni

In ogni ambito produttivo appare all’orizzonte, di tanto in tanto, una nuova frontiera. Si tratta di varchi che conducono a territori non ancora del tutto esplorati o a condizioni della vita lavorativa diverse da quelle abituali. Sono territori della traduzione audiovisuale relativamente nuovi: l’audiodescrizione, trasposizione del visibile in parole, e lo streaming che impone la rapida, impegnativa traduzione di un audiovisivo prodotto negli Stati Uniti e distribuito contemporaneamente in tutto il pianeta, per esempio in streaming su Netflix, Amazon, TimVision e sulle altre piattaforme.

Animano il dibattito l’audiodescrittrice Laura Giordani e il direttore-dialoghista Marco Cortesi.

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.