Incontro aperto (online)

Sylvia Plath, Primo Studio

A cura di Milo De Angelis.
Voce recitante Viviana Nicodemo.

Casa della Poesia propone alcune testimonianze che riguardano l’ultimo periodo della vita di Sylvia Plath. Qui siamo vicini alla morte, se pensiamo che la Plath si uccide con il gas lunedì 11 febbraio del 1963. Qui tutto parla di morte. Ma anche di poesia, Ma anche di perfezione. Morte, poesia, perfezione. Un trittico potente e antico, un trittico che viene dal mondo classico. Si direbbe che proprio sulle soglie del disastro la poesia di Sylvia Plath raggiunge il suo culmine. Mai era stata così perfetta. Mai era stata così perentoria, così definitiva, capace di congiungere la vita e il nulla, le immagini di un’infinita, trepidante bellezza con le forze spettrali della fine.

L’incontro sarà trasmesso sul canale YouTube di Casa della Poesia.

Potrebbe interessarti anche

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.