Incontro aperto (online)

20. Stelle dell’editoria – Bilancia

Piper Chapman risponde all’identikit della tipica donna bianca dell’alta borghesia newyorkese: proviene da una famiglia benestante, possiede un’azienda artigianale di saponi da bagno ed è in procinto di sposarsi. Questo prima di essere condannata a scontare 15 mesi di detenzione nel carcere femminile di Lichtfield. Scopriamo allora di Chapman un passato meno immacolato di quanto potessimo immaginare e presto, dietro le sbarre, emergono lati “oscuri” del suo carattere dei quali non sospettavamo l’esistenza.

Cos’ha a che fare questo con voi, care Bilance? Noi pensiamo che Piper, protagonista della serie Orange is the new black, rispecchi la vostra evoluzione in questo 2020: vi presentate come le più equilibrate, le “santarelline” dello zodiaco, ma anche voi avete le vostre pecche, e durante questi mesi di costrizioni le avete svelate tutte (o quasi). Finalmente, ci verrebbe da dire, perché noi siamo convinti dovreste esprimere tutti i lati del vostro carattere.

Il proposito per il 2021 sarà proprio questo, care Bilance: non rinnegare il vostro lato ribelle, ma nemmeno esaltarlo, solo accettarlo per dire addio non solo al 2020, ma anche alle mezze verità.

Potrebbe interessarti anche

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.