LaLaLab

Friday I’m in love – Artigiani delle parole… Quel che sarà

Benvenuti su LaLaLab, questa è Friday I’m in Love, la rubrica del venerdì dedicata a notizie e iniziative culturali (e non solo) scelte per voi.

Oggi vi segnaliamo un appuntamento a cura di Artigiani delle Parole.
In attesa dell’incontro autunnale, che speriamo possa svolgersi come sempre in Cascina Cuccagna, gli organizzatori hanno pensato a una piccola anticipazione di contenuti, idee, ispirazioni.

È nato così Artigiani delle parole… Quel che sarà”.

Appuntamento giovedì 23 aprile alle 15.30, ogni intervento ruoterà intorno a una parola scelta per descrivere la situazione che stiamo vivendo (e non solo). Ecco il programma:

  • 15,30: Andrea Colamedici e Maura Gancitano di Tlon. Parola: “guerra”. Parliamo di linguaggio bellico e belligerante, di Susan Sontag e Tiziano Terzani.
  • 16,00: Silvia Pareschi. Parola: “isolamento”. Parliamo di Ernest Hemingway e Il vecchio e il mare, e della solitudine di entrambi.
  • 16,30: Luca Panzeri. Parola: “bambini”. Parliamo di Gianni Rodari, Mario Lodi e del sentirci “trattati come bambini”.
  • 17,00: Elena Refraschini di Inglese Americano. Parola: “shelter”. Parliamo del concetto di rifugio e dell’esserne mancanti, senzatetto, in una società granitica come quella americana.
  • 17,30: Tavola rotonda con Emanuele Giammarco di Racconti edizioni, Chiara Beretta Mazzotta di BookBlister, Libreria Tlon. Parola: “avvenire”. Parliamo del futuro dell’editoria e del dopo Coronavirus per i nostri amati-odiati libri.
  • 18,00: Chiara Tagliaferri di Storie Libere e Morgana. Parola: “guasto”. Parliamo di donne eccellenti, in letteratura, negli sport, nella musica, che di un “guasto” hanno saputo fare capolavori assoluti.

Potete seguire l’incontro sui canali Facebook e Instagram di Artigiani delle Parole e di Tlon

 

Potrebbe interessarti anche

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.